Dall’ultimo sondaggio effettuato presso gli espositori è risultato che i visitatori a La Bonissima sono in buon numero stranieri. Considerata poi la concentrazione di ottimi prodotti modenesi, ecco che i buongustai non mancano mai questo importante appuntamento. Varie volte si è visto Massimo Bottura fare acquisti presso gli stand e così altri chef modenesi, tra cui Luca Marchini e Paolo Reggiani.

Grazie a questa importante vetrina, alcuni prodotti sono entrati nel circuito della GDO mentre altri hanno registrato un tale numero di clienti (ristoratori e privati) da spingere i produttori ad aprire un punto vendita in città.